[an error occurred while processing this directive]

Rai Music News

NOTIZIE

Erem Davi Q

Un sogno diventato irrealtà

18-08-2010 00:00

    » Segnala ad un amico
    Erem Davi Q

    Il videoclip che Rai Music vi presenta oggi è “Pensieri violenti”, il primo singolo tratto dall’album d’esordio degli Erem Davi Q dal titolo “Un sogno diventato irrealtà”, un album che ha suscitato la curiosità anche degli autori di DEMO, il programma di Radio 1 che scopre e presenta nuovi talenti in campo musicale; Michael Pergolani e Renato Marengo hanno, infatti, dedicato e mandato in onda più volte uno speciale monografico sul lavoro della band.

    Cinque i componenti degli Erem Davi Q: Eric Felli alla voce, chitarra e pianoforte, Emanuele Felli alla batteria (un passato musicale per i due fratelli come “Strade bianche” con Lorenzo Lambiase e Daniele De Seta ), Filippo Buranelli alle tastiere ed Antonio Kanto; tutti musicisti provenienti da Roma o meglio da “una parte di questa terra” come enunciato nel testo che presenta il progetto artistico degli Erem Davi Q all’interno del colorato booklet dell’album; invece di presentarsi tramite le classiche note biografiche sui singoli componenti, la band preferisce mettere per iscritto e per chi li ascolterà una sorta di manifesto artistico che presenta l’essenza degli Erem Davi Q (il testo inserito nel booklet dell’album è disponibile in varie lingue tra cui cinese, russo, francese, spagnolo);
    il gruppo sottolinea come ogni singola canzone sia frutto di un processo collettivo di creazione della musica e dei testi in cui ogni individualità a livello autoriale perde senso e si fonde in un unico risultato derivante da un processo che comprende la necessità di scrivere e di suonare dei singoli membri della band, le fonti di ispirazione esterne (siano esse idee, cose o persone) e i fruitori finali, ovvero quegli ascoltatori che renderanno vivo il brano assaporandolo, gustandolo, e talvolta magari anche criticandolo.

    Una presentazione che incuriosisce, che probabilmente ad una prima lettura potrebbe anche sembrare ermetica, ma che comunque invoglia all’ascolto dell’album e alla lettura dei testi dei 14 brani che lo compongono; il sound è quello dell’ indie-rock all’italiana (“Equilibri Squilibri” ) con numerosi tocchi di psichedelia e di minimalismo elettroacustico che talvolta da origine anche a ballate intimiste (“L’impressione che ho”); la voce è trainante nella maggior parte delle canzoni e forse potrebbe ricordare un pò quella di Samuel dei Subsonica ai tempi di “Preso blu”; nel complesso, nell’intero album, spicca una particolare sonorità che deriva da una registrazione dei brani avvenuta non in un classico studio ma all’interno di un’originale camera da letto: ne esce fuori un registrato veramente originale arricchito dalla forte sinergia che si percepisce tra voce e strumenti che riflette l’intesa e l’affiatamento dei musicisti anche nella vita di ogni giorno.

    Curiosità: nel videoclip di “Pensieri violenti” probabilmente riconoscerete il “Wonder Boy” Adriano Cardarello, il pugile che ha conquistato nel 2008 il podio di Campione del mondo di boxe dell’IBF Jr, amico e fan dei componenti della band (Emanuele Felli, oltre a suonare la batteria e studiare medicina, è anche attivo a livello dilettantistico nella categoria pesi medi Lazio, idem il fratello, Eric, anche lui pugile dilettante).



    EREM DAVI Q
    Guarda il videoclip di "Pensieri Violenti"
    Il sito ufficiale degli Erem Davi Q
    Acquista l'album




    [an error occurred while processing this directive]